Definizione CAA

La Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA) è un ambito della pratica clinica che si pone come obiettivo la compensazione di una disabilità (temporanea o permanente) del linguaggio espressivo e a supporto di deficit recettivi di linguaggio e cognitivi per persone con bisogni comunicativi complessi.“Ogni persona indipendentemente dal grado di disabilità, ha il diritto fondamentale di influenzare mediante la comunicazione, le condizioni della sua vita”. (Carta dei diritti alla comunicazione)


Utilizza strategie multimodali e/o tecnologiche mirate a superare gli ostacoli sociali, relazionali
Un intervtabella di comunicazione con simboli ARAASACCAAento di CAA ha come obiettivo creare le condizioni ma soprattutto opportunità significative di comunicare in modo efficace, consentendo di dare forma al proprio pensiero e tradurlo in atti comunicativi mediante delle strategie condivise con l’ambiente. (Dott.ssa Logopedista Colella De Santis Patrizia)